Sabato 24 e mercoledì 28 la prima giornata dei tre triangolari

PLAY OFF

SERIE C

Iniziano sabato 24 maggio i playoff per l’assegnazione di quattro posti ancora disponibili nel campionato di serie B 08/09. Partecipano a questi playoff le squadre seconde classificate dei diciannove campionati regionali di serie C, squadre divise, nella prima fase, in tre triangolari e cinque confronti ad eliminazione diretta le cui gare sono in programma il 24 maggio (solo i triangolari), 31 maggio e 7 giugno. Le vincenti dei triangolari, unite alle altre cinque qualificate, disputeranno le finali (14 e 21 giugno) per la determinazione delle quattro squadre da promuovere nella serie B del prossimo anno. 

TRIANGOLARE A

Saronno- Palmanova merc. 28/05 ore 19
Arbitri: Sgura (TO) e Corizzo (Collegno)
Riposa: Laives BZ

TRIANGOLARE C

Mounting Foligno- Real Ortona CH merc. 28/05 ore 20,45
Arbitri: Filippini (RM) e Nero (LT)
Riposa: 2a classificata Marche

TRIANGOLARE G

Futsal Campobasso – ME.CO. Potenza sab. 24/05 ore 16,30
Arbitri: Savy (NA) e La Cerra (Battipaglia)
Riposa: Virtus Monopoli

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sabato le gare di ritorno del secondo turno. Rischiano Giovinazzo e Marcianise

PLAY OFF

SERIE B

Si giocano sabato 24 maggio le gare di ritorno del secondo turno del tabellone incrociato dei playout di serie A2 e dei playoff di serie B che vedono in campo le squadre finite all’11° e 12° posto nei due gironi di A2 e quelle piazzatesi al 2° e 3° posto nei sei gironi di serie B. Delle sedici squadre partecipanti solo due otterranno l’accesso alla serie A2 2008/2009 e questo avverrà al termine di tre turni ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno.

1) ELINOVA VERONA – ATLETICO TERAMO (and. 3-3)
Arbitri: Ranieri (LC) e Gallone (Busto Arsizio)

2) CITTA’ DI QUARTU – GIURIATO THIENE ore 18 (and. 7-4)
Arbitri
: Conti (BO) e Illotto (TN)

3) GIOVINAZZO – FUTURA 3000 MT (and. 4-5)
Arbitri: Di Vito (Ariano Irpino) e Fenci (PG)

4) GARGIULOGROUP.IT MARCIANISE – COAR ORVIETO dom. 25/05 (and- 0-1)
Arbitri
: Lena (TV) e De Felice (Molfetta)

Accederanno al terzo ed ultimo turno del 31 maggio e 7 giugno (1 contro 2, 3 contro 4) le squadre che, nell’arco del doppio confronto, avranno realizzato il maggior numero di reti. In caso di parità due tempi supplementari da 5′ ciascuno. Perdurando la parità tiri di rigore

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Reggio Calabria, la salvezza passa dal Botteghelle nel ritorno di sabato pomeriggio

SERIE A

Si conosceranno sabato pomeriggio i nomi delle ultime due squadre ammesse al prossimo campionato di serie A. Le gare di ritorno dei playout diranno infatti chi tra Ponzio Pescara, Reggio Calabria, F&G S. Giorgio e Maran Spoleto rimarrà o verrà promossa nel massimo campionato 08/09. Si ripartirà dai successi di abruzzesi ed umbri nelle sfide di andata di sabato scorso, con marchigiani e calabresi chiamati alla rimonta. Più difficile quella dell’ F&G S.Giorgio sconfitto di misura in casa ed obbligato ad un successo con almeno due reti di scarto sul campo del Ponzio Pescara dello squalificato Marzuoli, tornato al successo dopo un digiuno di 3 gare ed al quale addirittura potrebbe anche bastare una sconfitta con il minimo scarto al termine dei tempi supplementari. Doppio svantaggio da annullare per il Reggio Calabria di Molluso pronto ad ospitare al Palabotteghelle un Maran Spoleto che, per il secondo anno consecutivo, cerca la promozione attraverso i playoff di A2 prima e i playout di A poi. Se gli umbri hanno vinto 3 delle ultime 5 gare di questo serrato post-season, un’arrembante serie positiva casalinga fa ben sperare i reggini, capaci di ottenere 7 vittorie (le ultime 3 consecutive) e 2 pareggi nelle ultime 9 gare giocate di fronte il proprio pubblico. 

REGGIO CALABRIA – MARAN SPOLETO (and. 0-2) ORE 16
Arbitri: Cumbo (RM) e Romeo (Acireale)

PONZIO PESCARA – F&G S. GIORGIO (and. 2-1) ORE 19
Arbitri: Maestroni (VA) e Pacifico (Albano Laziale)

Otterranno il diritto di partecipare al campionato di serie A 08/09 le squadre che, nell’arco del doppio confronto, avranno realizzato il maggior numero di reti. In caso di parità si disputeranno due tempi supplementari da 5′ ciascuno. Perdurando la parità risulteranno vincitrici le squadre provenienti dalla serie A (Ponzio Pescara e Reggio Calabria).

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E’ l’ora delle semifinali, in quattro per il venticinquesimo titolo

SERIE A

Sono rimaste ormai in quattro a contendersi lo scudetto 07/08 di calcio a cinque, obiettivo per cui si torna a giocare domani, giovedì 22 maggio, in gara-1 delle semifinali dei playoff per il titolo. Due componenti del poker di semifinaliste, Alter Ego Luparense e LazioColleferro, sono le stesse della passata stagione (con i capitolini diretta emanazione della LazioNepi 06/07). Napoli e TFL Arzignano invece le novità nella corsa al 25° titolo nazionale, con i partenopei pronti a giocare la prima semifinale della propria storia ed i vicentini tornati nel poker di migliori due anni dopo l’ultimo scudetto vinto nel 2006. Le prime a scendere in campo alle 20 di giovedì al Palaromboli saranno LazioColleferro ed Alter Ego Luparense in una riedizione dell’ultima finale scudetto che vide i veneti opposti all’allora LazioNepi di Maurizi, fermata sul pari interno in gara 1 e sconfitta poi nella gara 2 di S. Martino di Lupari. I padroni di casa, giunti quarti al termine della stagione regolare, recupereranno capitan Gaucci che ha scontato le due giornate di squalifica subite dopo l’espulsione nella gara 1 dei quarti di finale. Da verificare le condizioni di Ippoliti, uscito affaticato dalla gara-3 vinta ai rigori sabato scorso contro la Marca Trevigiana, mentre a rimanere sicuramente in tribuna sarà Pereira, espulso nella sfida decisiva contro i veneti di Benatti. Una vittoria per parte negli scontri diretti stagionali: netto successo casalingo per 8-2 dei campioni d’Italia dell’Alter Ego Luparense all’andata, vittoria di misura degli uomini di D’Orto nel ritorno del Palaromboli, gara che rappresenta tuttora l’unico KO stagionale dei padovani, in serie positiva da 11 gare (2 pareggi e 9 vittorie, di cui le ultime 8 consecutive). Voglia di riscattare quella sconfitta del 26 gennaio scorso dunque per la squadra di Velasco ancora in attesa di poter disporre dell’intero organico, viste le condizioni ancora non ottimali di capitan Grana e dell’altro azzurro Jubanski. Arbitri della gara Baglivo di Pisa e Balli di Prato. Alle 20,30 il Palatedeschi di Benevento saluterà invece il fischio d’inizio dell’altra semifinale tra Napoli e TFL Arzignano, rispettivamente decima e terza classificata al termine della stagione regolare. Per i partenopei di Rivera, protagonisti delle eliminazioni di Augusta ed Icobit Montesilvano negli ottavi e nei quarti, si tratta della prima semifinale della propria storia. Zanetti e compagni sono imbattuti in casa da 10 gare, con 7 vittorie e 3 pareggi all’attivo e l’ultima, delle due sconfitte interne stagionali, datata 1 dicembre 2007 contro il Thyssenkrupp Terni. L’altro KO casalingo risale invece al 6 ottobre 2007 proprio contro il TFL Arzignano bloccato poi sul pareggio nella sfida di ritorno del Palatezze. Proprio i biancorossi vicentini si presenteranno a Benevento forti di due successi consecutivi nei quarti di finale, pronti a giocare la terza semifinale della loro storia dopo quelle del 2004 e del 2006, circostanze nelle quali poi la società di Ghiotto avrebbe conquistato il tricolore. La telecronaca diretta del match diretto da Grimaldi di Vibo Valentia e Paolone di Campobasso sarà trasmessa da Raisportpiù a partire dalle 20,30. Le gare-2 delle semifinali sono in programma, a campi invertiti, martedì 27 maggio. Si qualificheranno per le finali del 3, 8 e 10 giugno le squadre che avranno totalizzato più punti nell’arco delle prime due gare. In caso di due pareggi o di un successo per parte, indipendentemente dalla differenza reti, si giocherà una gara-3 di spareggio in programma, sullo stesso campo di gara-2, giovedì 29 maggio. La gara-3 promuoverà in semifinale la vincente al termine dei 40′ regolamentari. In caso di parità, due tempi supplementari da 5′ ciascuno. Perdurando la parità, tiri di rigore.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I risultati del ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto

UNDER 21

gallery

Si sono giocate oggi le gare di ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto del Campionato Italiano Under 21. 

AUGUSTA– BISCEGLIE 5-0 (and. 4-1)
TFL ARZIGNANO – AOSTA 2-5 (and. 2-5)
NAPOLI- THYSSENKRUPP TERNI 5-6 (and. 1-4)
ALTER EGO LUPARENSE – ICOBIT MONTESILVANO 2-8 (and. 1-2)

Questi gli accoppiamenti per le semifinali del 25 maggio e 1° giugno:

AOSTA- ICOBIT MONTESILVANO
THYSSENKRUPP TERNI – AUGUSTA

Divisione Calcio a 5

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Europei di futsal a gennaio 2010

UEFA FUTSAL CHAMPIONSHIP

Il sesto Campionato Europeo UEFA di futsal, originariamente programmato per l’autunno 2009, si svolgerà in Ungheria dal 18 al 30 gennaio.
Appuntamento in Ungheria
Per la prima volta, 12 squadre (e non otto come nelle precedenti edizioni) parteciperanno alla fase finale, che si disputerà alla Papp László Arena di Budapest e alla Fönix Arena di Debrecen. Il Comitato Esecutivo UEFA ha confermato lo spostamento da novembre 2009 a gennaio 2010 all’ultimo meeting di Vaduz. Pertanto, d’ora in avanti la competizione si giocherà negli anni pari, colmando un periodo vacante nel calendario UEFA e garantendo un’esposizione ottimale.
Interesse per gli appassionati di calcio
Laurent Morel, direttore della divisione Futsal della UEFA, ha dichiarato: ‘La decisione è logica e giustificata dalla necessità di un migliore posizionamento. Sicuramente, darà ulteriori benefici all’appuntamento di futsal più importante d’Europa. All’ultimo Campionato Europeo UEFA di Oporto, abbiamo capito quanto fosse attraente per chi già amava il futsal. Possiamo solo aumentare questo interesse, estendendolo agli appasionati di calcio con un torneo che si svolge durante la pausa invernale. Inoltre, la nuova collocazione è più adatta al calendario europeo di futsal’. La Spagna, che ha vinto l’ultima edizione del torneo a Oporto a novembre 2007, parteciperà alle due competizioni più importanti di quest’anno: la Coppa del Mondo FIFA in Brasile e il Campionato Europeo UEFA Under 21, la cui prima edizione si svolgerà dal 6 al 14 dicembre a S. Pietroburgo con la partecipazione di Russia, Ucraina, Kazakistan, Olanda, Slovenia, Italia e Croazia.

Uefa.com

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I risultati dell’andata del secondo turno

PLAY OFF

SERIE B

Si sono giocate questo pomeriggio le gare di andata del secondo turno del tabellone incrociato dei playout di serie A2 e dei playoff di serie B che vedono in campo le squadre finite all’11° e 12° posto nei due gironi di A2 e quelle piazzatesi al 2° e 3° posto nei sei gironi di serie B. Delle sedici squadre partecipanti solo due otterranno l’accesso alla serie A2 2008/2009 e questo avverrà al termine di tre turni ad eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. 

1) ATLETICO TERAMO- ELINOVA VERONA 3-3
2) GIURIATO THIENE – CITTA’ DI QUARTU 4-7
3) FUTURA 3000 MT- GIOVINAZZO 5-4
4) COAR ORVIETO – GARGIULOGROUP.IT MARCIANISE 1-0

Le gare di ritorno si giocheranno, a campi invertiti, sabato 24 maggio. Accederanno al terzo ed ultimo turno del 31 maggio e 7 giugno (1 contro 2, 3 contro 4) le squadre che, nell’arco del doppio confronto, avranno realizzato il maggior numero di reti. In caso di parità due tempi supplementari da 5′ ciascuno. Perdurando la parità tiri di rigore.

Divisione Calcio a 5

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Nelle gare di andata successi di Maran Spoleto e Ponzio Pescara

SERIE A

PLAY OUT

Grande equilibrio nelle gare di andata dei playout di serie A che hanno opposto le squadre piazzatesi all’11° e 12° posto nel massimo campionato alle due vincenti dei playoff di serie A2. Al Palazzetto dello Sport di Terni il successo è andato proprio ad una squadra di serie A2, quel Maran Spoleto di Monsignori impostosi 2-0 sul Reggio Calabria grazie alle reti, una per tempo, di Milani e Bruno Cavalli. Colpo esterno maturato nel finale quello del Ponzio Pescara, l’altra squadra di categoria superiore, passata di misura ad Ancona contro l’F&G S. Giorgio imbattuto da 6 gare. Al 2° vantaggio immediato marchigiano con Da Rosa annullato da Manzali e Rossa nei quattro minuti finali

MARAN SPOLETO – REGGIO CALABRIA 2-0

MARAN SPOLETO: Barigelli, Lara, De Moraes, Senegalia, Zancanaro, Murinelli, Paolucci, Atkinson, Cavalli F., Milani, Cavalli B., Salci. ALL.: Monsignori
REGGIO CALABRIA: Lo Gatto, Vagner, Rodrigues, Cruz, Diogo Lanconi, Gaucho, Nelsinho, Votano, Lombardo, Marcianò, Tomadon, Soso. All. Molluso
ARBITRI: Castelli (S. Benedetto del Tronto) e Mangialardo (PS)
MARCATORI: 16° Milani del p.t.; 10° Cavalli B. del s.t..
AMMONITI: Milani, Cavalli B., Rodrigues, Paolucci
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0

F&G S. GIORGIO – PONZIO PESCARA 1-2 

F&G S.GIORGIO: Traini, Da Rosa, Vallucci R., Mindoli, Volpato, Del Pizzo, Bedin, Vallucci D., Cantagalo, Lara, Morosini, Lucani. ALL. Perugini
PONZIO PESCARA: Redivo, Ayala G., Puzzi, Rossa, Gusso, Del Ferraro, Pereira, Ariati, Manzali, Rosinha, Claro, Chiavaroli. ALL.: Ricci.
MARCATORI: 2° Da Rosa (F) del p.t.; 16° Manzali (P), 18° Rossa (P) del s.t..
AMMONITI: Del Pizzo, Morosini, Ayala G., Puzzi, Manzali, Rosinha, Claro
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/1
ARBITRI: De Ceglia (MI) e Scali (Pinerolo)

Le gare di ritorno sono in programma, a campi invertiti, sabato 24 maggio. Otterranno il diritto di partecipare al campionato di serie A 08/09 le squadre che, nell’arco del doppio confronto, avranno realizzato il maggior numero di reti. In caso di parità si disputeranno due tempi supplementari da 5′ ciascuno. Perdurando la parità risulteranno vincitrici le squadre provenienti dalla serie A (Ponzio Pescara e Reggio Calabria).

Divisione Calcio a 5

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

I rigori premiano la LazioColleferro

SERIE A

Sono stati i tiri di rigore a risolvere l’infinito braccio di ferro nei quarti di finale tra LazioColleferro e Marca Trevigiana di fronte questo pomeriggio, per la seconda volta in meno di quarantotto ore, al Palaromboli di Colleferro. Alla fine l’hanno spuntata per 7-6 i biancocelesti di D’Orto dopo che tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sul 2-2. Ottima partenza dei veneti dello squalificato Benatti già in vantaggio di due reti dopo appena quattro minuti grazie all’azzurrino Lima (protagonista di un più che convincente finale di stagione) e all’ex Bellomo. La rimonta biancoceleste, con Gaucci ed il portiere titolare Brumatti in tribuna perché squalificati, passava da Battistoni e da Marchetti, con quest’ultimo andato in goal a 4′ dal termine dopo che le due squadre erano rientrate in campo dall’intervallo senza Duarte e Pereira, espulsi dagli arbitri Muratore e Balestra. Ben cinque i tiri liberi falliti complessivamente dalle due squadre: quattro dalla LazioColleferro (tre da Ippoliti, compreso un palo, l’altro da Pereira) e uno dalla Marca Trevigiana con Bellomo cui va aggiunto anche il legno colpito dal laziale Battistoni nei primi minuti della ripresa. Nei 10′ di prolungamento non accadeva nulla che potesse alterare il primo pareggio stagionale tra le due squadre dopo i tre successi dei capitolini e l’unica vittoria veneta in gara-1 dei quarti di finale. Dal dischetto dei 6 metri l’unico decisivo errore era quello del trevigiano Adelmo, sbaglio che regalava alla LazioColleferro la semifinale contro i campioni d’Italia dell’Alter Ego Luparense, traguardo centrato dalla Marca Trevigiana lo scorso anno proprio contro i padovani di Velasco. 

LAZIOCOLLEFERRO – MARCA TREVIGIANA 7-6 dtr

LAZIOCOLLEFERRO: Grammatico, Pereira, Giasson, Cleber, Corsini, Battistoni, Lazarini, Moreira, Ippoliti, Marchetti, Simonatto, Passera. ALL.: D’Orto
MARCA TREVIGIANA: Kuromoto, Contecote, Marquinho, Danieli, Adelmo, Bresolin, Duarte, Sartori, Bellomo, Lima, Miraglia. ALL.: Strim
ARBITRI: Muratore (PG) e Balestra (ME)
MARCATORI: 1° Lima (M), 4° Bellomo (M), 8° Battistoni (L) del p.t.; 16° Marchetti (L) del s.t.
SEQUENZA RIGORI: Sartori (T) gol, Giasson (L) gol, Adelmo (M) parato, Cleber (L) gol, Lima (M) gol, Marchetti (L) gol, Bellomo (M) gol, Lazarini (L) gol, Marquinho (M) gol, Corsini (L) gol
AMMONITI: Danieli, Contecote, Bellomo
ESPULSI: Duarte, Pereira
TIRI LIBERI: 0/4, 0/1


LE SEMIFINALI

LazioColleferro – Alter Ego Luparense giovedì 22
Napoli- TFL Arzignano giovedì 22

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Domenica 18 le gare di ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto

UNDER 21

Si giocano domenica 18 maggio le gare di ritorno dei quarti di finale dei playoff scudetto del Campionato Italiano Under 21.

AUGUSTA- BISCEGLIE ORE 11 (and. 4-1)
Arbitri
: De Falco (CZ) e Vitrioli (RC)

TFL ARZIGNANO – AOSTA ORE 15,30 (and. 2-5)
Arbitri: Cirillo (Rovereto) e Spinelli (BZ)

NAPOLI- THYSSENKRUPP TERNI ORE 15,30 (and. 1-4)
Arbitri: De Francesco (BA) e D’Oria (BA)

ALTER EGO LUPARENSE – ICOBIT MONTESILVANO ORE 16 (and. 1-2)
Arbitri: Conti (BO) e Ferrari (MO)

Si qualificheranno per le semifinali del 25 maggio e 1° giugno le squadre che, nell’arco del doppio confronto, avranno realizzato il maggior numero di reti. In caso di parità due tempi supplementari da 5′ e, perdurando la parità, tiri di rigore.

Divisione Calcio a 5

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento