Serie A 26°Giornata

SERIE A

Mass Roma retrocessa in serie A2, Reggio Calabria e Ponzio Pescara ai playout salvezza, Caffè Moak Scicli, Bisceglie e Napoli ai playoff scudetto. Si è chiusa così la stagione regolare del massimo campionato di calcio a cinque che, dopo 26 giornate, ha anche definito il tabellone dei playoff scudetto pronti a prendere il via sabato prossimo 3 maggio con l’andata degli ottavi di finale. Sconfiggendola nettamente, con poker di Silveira, nello scontro diretto del Palarizza di Modica, il Caffè Moak Pro Scicli ha dunque sancito la retrocessione diretta in serie A2 della Mass Roma di Cipolla che ha pagato pesantemente le cinque sconfitte consecutive accumulate in questa parte conclusiva di stagione regolare. I dodici punti ottenuti nelle ultime quattro gare casalinghe hanno invece permesso ai rosanero di Chillemi di centrare, per il secondo anno consecutivo, la qualificazione ai playoff scudetto, di chiudere con la salvezza diretta la prima stagione in serie A e finire addirittura all’ottavo posto a pari merito con il Bisceglie ma in vantaggio grazie alla differenza reti negli scontri diretti. A condannare i giallorossi alla discesa in A2 ha contribuito anche il sorpasso subito in extremis da un Reggio Calabria protagonista, malgrado i sei punti di penalizzazione, di un’incredibile rimonta culminata nel nono risultato utile consecutivo casalingo (terza vittoria di fila) ottenuto, con doppietta di Vagner, contro un Thyssenkrupp Terni finito al sesto posto. A far compagnia ai reggini nei playout salvezza, dove affronteranno le due vincenti dei playoff di serie A2 dopo un sorteggio, ci sarà il Ponzio Pescara di Marzuoli, sconfitto nella ripresa sul campo della capolista Alter Ego Luparense (doppietta di Arzeni) al 6° successo consecutivo e vincitrice della stagione regolare per il terzo anno di fila. Salvezza diretta e conseguente accesso ai playoff scudetto anche per il Bisceglie di Capurso, passato a valanga a Perugia con 5 reti di Lastrucci, triplette di Dao e Pedotti e per il Napoli di Rivera, uscito con un pareggio dal difficile campo della Marca Trevigiana. Successi infine per Icobit Montesilvano ed Augusta nelle uniche due gare ininfluenti del pomeriggio che hanno visto gli abruzzesi, seconda forza del campionato ed imbattuti nel girone di ritorno, imporsi in casa di misura sul TFL Arzignano (doppietta del biancoazzurro Junior tornato a vincere la classifica marcatori otto anni dopo la stagione 99/00 con la maglia dell’Augusta) e proprio i siciliani di Gomes Vaz (doppietta di Kakà) passare nel finale sul campo di una LazioColleferro già certa del quarto posto in classifica.


RISULTATI

Risultati Serie A – 26a giornata – 30/04/2008
Icobit Montesilvano TFL Arzignano 4-3
Lazio Colleferro Augusta F.C. 3-4
Perugia Bisceglie 1-14
Reggio C5 Thyssenkrupp Terni 4-3
Marca Trevigiana Napoli 1-1
Alter Ego Luparense Ponzio Pescara 3-0
Caffe Moak Scicli Mass Roma 5-0

TABELLINI

ICOBIT MONTESILVANO – TFL ARZIGNANO 4-3
ICOBIT MONTESILVANO: Martino, Planas, Forte, Rovani, Ghiotti, Tobaldini, Burato, Melo, Alves Junior, Crema, Morgado, Mazzocchetti. ALL.: Colini.
TFL ARZIGNANO: Bragaglia, Tres, Marcio, Bizzarri, Dauda, Danilo, Cuzzolino, Pinilla, Furlam, Pinto, Tiago. All.: Davino
MARCATORI: 1′ Morgado (M), 2′ Alves Junior (M), 15′ Marcio (A), 17′ Alves Junior (M), 19′ Pinto (A) del p.t.; 1′ Ghiotti (M), 7 Marcio (A) del s.t..
AMMONITI: Lanconi
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Sperati (RI) e Romanelli (Fermo)

LAZIOCOLLEFERRO – AUGUSTA 3-4

LAZIOCOLLEFERRO: Passera, Pereira, Giasson, Santia, Corsini, Battistoni, Gaucci, Lazarini, De Felice, Pio, Marchetti, Simonatto. All. D’Orto.
AUGUSTA: Falcone, Spampinato, Bonventre, Abate, Dilda, Sabatino, Belem, Merlim, Dall’Onder, Kakà, Carles. ALL.: Milton Gomes Vaz.
MARCATORI: 13′ Kakà (A) del p.t.; 45” Corsini (L), 1′ Pereira (L), 4′ Kakà (A), 7′ Merlim (A), 18′ Marchetti (L), 18’30” Bonventre (A) del s.t..
AMMONITI: Dall’Onder
ESPULSI: Dilda
TIRI LIBERI: 0/1 e 0/0
ARBITRI: Ambrosini (Carrara) e Martellini (PG)

ALTER EGO LUPARENSE – PONZIO PESCARA 3-0

ALTER EGO LUPARENSE: Peixoto, Tonin, Canal, Barban, Halimi, Nora, Da Silva, Villalba, Honorio, Arzeni, Vampeta Dos Santos, Campagnaro. ALL.: Velasco.
PONZIO PESCARA: Redivo, Ariati, Puzzi, Rossa, Gusso, Del Ferraro, Velazquez, Blankleider, Pereira, Rosinha, Claro, Chiavaroli. ALL.: Iodice.
MARCATORI: 2′ e 3′ Arzeni, 9′ Villalba del s.t..
AMMONITI: Blankleider
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Berardi (Gallarate) e Gandini (Chiavari)

PERUGIA – BISCEGLIE 1-14

PERUGIA: Finocchi, Angeli, Figliulo, Falcioni, Pettini, Scarabattoli, Luciani, Pierini, Perassolli, Galici, Formisano, Grasselli. All. Albani.
BISCEGLIE: De Freitas, Dell’Olio, De Cillis, Ingravalle, Parize, Pedotti, Todeschini, Dao, Lastrucci, Diego. ALL.: Capurso.
MARCATORI: 5′ Pedotti (B), 5’10” Dao (B), 5’20” Pedotti (B), 8′ Parize (B), 13′ Lastrucci (B), 14′ Pedotti (B), 18′ Todeschini (B) del p.t.; 2′ Pettini (P), 7′ Dao (B), 8′ Lastrucci (B), 10′ Dao (B), 16′ e 16’20” Lastrucci (B), 17′ Parize (B), 18′ Lastrucci (B) del s.t..
AMMONITI: /
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Panizza (RA) e Barbiero (VI)

REGGIO CALABRIA – THYSSENKRUPP TERNI 4-3 

REGGIO CALABRIA: Lo Gatto, Vagner, Mazzei, Cruz, Lanconi, Fiorenza, Nelsinho, Votano, Gil, Marcianò, Tomadon, Soso. All. Molluso
THYSSENKRUPP TERNI: Sonda, Leite, De Sous
a, Coco, Racanicchi, Urio, Vendrame, Follador, Gentili, Pereira. ALL.: Lamers.
MARCATORI: 1′ Vagner (R), 5′ Nelsinho (R), 6′ De Sousa (T), 7′ Gil (R) del p.t.; 8′ Nelsinho (R), 11′ e 17′ De Sousa (T) del s.t..
AMMONITI: /
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Montesardi (BR) e Piazzola (Barletta)

MARCA TREVIGIANA – NAPOLI 1-1 

MARCA TREVIGIANA: Miraglia, Kuromoto, Contecote, Appi M., Bresolin, Adelmo, Danieli, Alan, Sartori, Bellomo, Lima, Taborra. All.: Benatti.
NAPOLI: Gazolli, Corazza, Alcaraz, Chilavert, Fantacele, Battistella, Gimenez, Iribarne, Benitez, Zanetti, Sanchez, Franklin. ALL.: Rivera.
MARCATORI: 19’40” Contecote (M) del p.t.; 10′ Sanchez (N) del s.t..
AMMONITI: Zanetti
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Scardicchio (PE) e Donati (Foligno)

CAFFE’ MOAK SCICLI – MASS ROMA 5-0

CAFFE’ MOAK SCICLI: Peres, Pelligra, Finocchiaro, Carnemolla, Correja, Almir, Menini, Piffer, Silveira, Bachega, Clayton, De Andrade. ALL.: Chillemi.
MASS ROMA: Nogueira, Galinanes, Bertè, Cannatà, Cavasin, Scano, Valdez, Calderolli, Scandolara, Rotella, Cipolla, De Vincentis. All. Caprari.
MARCATORI: 4′ Silveira, 7′ Correja, 11′ 12′ e 14′ Silveira del s.t..
AMMONITI: Menini, Silveira, Clayton
ESPULSI: Rotella
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Grimaldi (VV) e Cugliandro (RC)


CLASSIFICA

CLASSIFICA GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Alter Ego Luparense 65 26 20 5 1 13 11 2 0 13 9 3 1 118 51
Icobit Montesilvano 59 26 17 8 1 13 11 2 0 13 6 6 1 114 54
TFL Arzignano 47 26 15 6 5 13 9 3 1 13 6 3 4 127 72
Lazio Colleferro 42 26 13 3 10 13 9 1 3 13 4 2 7 85 77
Marca Trevigiana 39 26 11 6 9 13 9 2 2 13 2 4 7 117 66
Thyssenkrupp Terni 38 26 10 8 8 13 5 7 1 13 5 1 7 71 63
Augusta F.C. 37 26 10 7 9 13 7 3 3 13 3 4 6 71 65
Bisceglie 32 26 8 8 10 13 7 4 2 13 1 4 8 73 68
Caffe Moak Scicli 32 26 10 2 14 13 7 2 4 13 3 0 10 77 75
Napoli 31 26 7 10 9 13 6 5 2 13 1 5 7 95 74
Ponzio Pescara 2
9
26 8 5 13 13 5 3 5 13 3 2 8 94 109
Reggio C5 20 26 8 2 16 13 7 2 4 13 1 0 12 60 91
Mass Roma 18 26 5 3 18 13 3 1 9 13 2 2 9 91 129
Perugia 9 26 3 1 22 13 2 0 11 13 1 1 11 48 247
Aggiornata il 28/04/2008

CLASSIFICA MARCATORI

35 RETI


Junior (Montesilvano)

34 RETI

Manzali(Ponzio Pescara)

28 RETI


Zanetti (Napoli)


PLAY OFF SCUDETTO

OTTAVI DI FINALE (sabato 3 e martedì 6 maggio)
1) Bisceglie – Caffè Moak Scicli
2) Cagliari – Marca Trevigiana
3) Napoli Barrese – Thyssenkrupp Terni
4) Napoli – Augusta
QUARTI FINALE (sabato 10, giovedì 15 e sabato 17 maggio)
A) vincente 1- Alter Ego Luparense
B) vincente 2- LazioColleferrro
C) vincente 3- TFL Arzignano
D) vincente 4- Icobit Montesilvano
SEMIFINALI (giovedì 22, martedì 27 e giovedì 29 maggio)
Vincente A- vincente B
Vincente C- vincente D
FINALI (martedì 3, sabato 8 e martedì 10 giugno)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.