Ekaterinburg prima finalista

UEFA FUTSAL CUP

L’MFK Viz-Sinara Ekaterinburg domenica giocherà la finale di UEFA Futsal Cup al debutto nella competizione, grazie a una splendida rimonta contro il Kairat Almaty a Mosca.
Rimonta
Al Krylatskoe Sport Palace, il Kairat ha dominato le fasi iniziali della gara portandosi in vantaggio – anche se grazie all’autorete di Alexey Mokhov. L’Ekaterinburg, che ha partecipato a questa competizione come seconda del campionato russo dietro all’MFK Dinamo Moskva, ha pareggiato all’inizio del secondo tempo grazie a Dmitri Prudnikov. Il rigore di Vladislav Shayakhmetov, e i gol di ll’Dar Makayev e Konstantin Agapov hanno fissato il risultato sul 4-1.
Early chance
L’Ekaterinburg giocava una gara europea lontano dal suo palazzetto per la prima volta, e ha anche dovuto fare a meno del nazionale russo Damir Khamadiev. Nonostante questo Prudnikov ha preso una traversa e Marcinho, tra i pali al posto del portiere titolare infortunato del Kairat Gustavo, ha impedito il gol agli avversari sulla ribattuta.
Autorete
Però, i brasiliani del Kairat Pica Pau e Cacau hanno presto preso la scena. Proprio da un loro scambio è nato il gol del vantaggio, quando Mokhov ha messo alle spalle del proprio portiere per cercare di togliere palla al pericoloso duo brasiliano. Nel secondo tempo l’Ekaterinburg ha messo fuori la testa, e su unizione è nato il gol del pareggio, che ha dato il la alla rimonta.
Conti chiusi
Marcinho ha poi atterrato Pavel Chistopolov nell’area del Kairat e Shayakhmetov he trasformato il rigore. Da un assisti di Shayakhmetov è nato il gol di Makayev, e quando il Kairat era sbilanciato per cercare di accorciare le distanze, Agapov ha chiuso i conti realizzando il quarto gol della sua squadra.

Uefa.com

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.