Serie A 23°Giornata

SERIE A

Appena ventuno reti realizzate in sei partite con addirittura cinque squadre rimaste a digiuno di goal. Questo l’insolito bilancio della decima giornata di ritorno della serie A di calcio a cinque coincisa con i successi delle prime tre in classifica Alter Ego Luparense, Icobit Montesilvano e TFL Arzignano a segno rispettivamente sul campo della Mass Roma e in casa contro Caffè Moak Scicli e LazioColleferro. Ancora una doppietta di capitan Grana sul terzo successo consecutivo e sul sesto risultato utile della capolista Alter Ego Luparense, vittoriosa contro una Mass Roma al secondo stop di fila ed ormai certa di non poter più raggiungere la salvezza diretta per lo svantaggio negli scontri diretti con il Napoli e concentrata ora a conquistare i tre punti necessari per evitare la retrocessione in A2. Poker di Junior invece nell’Icobit Montesilvano impostosi in casa solo di misura su un Caffè Moak Scicli cui la doppietta di Silveira non ha evitato il terzo KO consecutivo esterno e il ritorno in zona playout a -1 dalla salvezza. Restano dunque quattro le lunghezze di ritardo degli abruzzesi dai campioni d’Italia a 120′ dal termine della stagione regolare. E’ andato al TFL Arzignano lo scontro diretto per il 3° posto del Palatezze con una LazioColleferro al secondo stop consecutivo firmato Marcio, Danilo e Pinto che ha respinto i biancocelesti capitolini a -5 dal gradino più basso del podio occupato dai vicentini al 7° risultato utile di fila interno. Secondo pareggio casalingo consecutivo senza reti per l’Augusta di Gomes Vaz (3 punti nelle ultime quattro gare al Palajonio) fermato sul nulla di fatto da un Thyssenkrupp Terni che resta così appaiato agli isolani al 5° posto, con due punti di vantaggio su una Marca Trevigiana sconfitta in casa del Bisceglie dal sigillo di Dao. Se per i pugliesi di Capurso si è trattato del primo successo del girone di ritorno, oltre che di una piccola rivincita dell’ottavo di finale dell’ultimo playoff scudetto, terza sconfitta consecutiva esterna per la matricola veneta il cui unico successo in trasferta della stagione resta quello del 6 ottobre scorso a Reggio Calabria. Quindici punti nelle ultime cinque uscite casalinghe per il Napoli di Deda vittorioso solo di misura sul fanalino di coda Reggio Calabria, sempre KO nelle 12 gare giocate lontano dal Palabotteghelle. Grazie alla doppietta del solito Zanetti i partenopei hanno nuovamente scavalcato il Caffè Moak Scicli, risalendo al 10° posto in zona playoff a +1 sui playout. Resta invece fissato a 7 punti il ritardo dei calabresi dalla stessa zona playout, quando ormai le giornate al termine della stagione regolare sono tre.


RISULATI

Risultati Serie A – 23a giornata – 29/03/2008
Augusta F.C. Thyssenkrupp Terni 0-0
TFL Arzignano Lazio Colleferro 3-0
Mass Roma Alter Ego Luparense 0-3
Bisceglie Marca Trevigiana 1-0
Perugia Ponzio Pescara 5-15
Icobit Montesilvano Caffe Moak Scicli 4-3
Napoli Reggio C5 4-3

TABELLINI

AUGUSTA – THYSSENKRUPP TERNI 0-0

AUGUSTA: Falcone, Spampinato, Dall’ Onder, Bernardes, Fortino, Luft, Dilda, Neri, Merlim, Cavinato, Kakà, Santana. ALL.: Milton Gomes Vaz.
THYSSENKRUPP TERNI: Sonda, Leite, Martins, Coco, Chinasso, Urio, Vendrame, De Carvalho, Garcia. ALL.: Lamers.
MARCATORI: /
AMMONITI: Merlim, Sonda
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Illotto (TN) e Giada (Mestre)

ICOBIT MONTESILVANO – CAFFE’ MOAK SCICLI 4-3 
ICOBIT MONTESILVANO: Bernardi, Tobaldini, Forte, Garcias, Burato, Caputo, Bernardes, Melo, Junior, Foglia, Morgado, Martino. ALL.: Colini.
CAFFE’ MOAK SCICLI: Peres, Pelligra, Finocchiaro, Drago, Correja, Almir, Menini, Santi, Silveira, Bachega, Clayton, De Andrade. ALL.: Chillemi.
MARCATORI: 4′ Santi (S), 6′ e 7′ Junior (M), 8′ Silveira (S); 1′ Silveira (S), 8′ e 12′ Junior (M) del s.t..
AMMONITI: Garcias, Bernardi, Santi
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Prisco (FR) e Usala (CA)

NAPOLI – REGGIO CALABRIA 4-3

NAPOLI: Franklin, Corazza, Chilavert, Bertoni, Fantacele, Battistella, Iribarne, Benitez, Zanetti, Sanchez, Mitraud, Gazolli. ALL.: Deda.
REGGIO CALABRIA: Lo Gatto, Ascrizzi, Rodrigues, Fiorenza, Lanconi, Tiches, Votano, Gil, Marcianò, Tomadon, Soso. All. Saccà.
MARCATORI: 5′ Zanetti (N), 9′ Benitez (N), 10′ Bertoni (N) del p.t.; 8′ Gil (R), 16′ Zanetti (N), 17′ e 18′ Soso (R) del s.t..
AMMONITI: Tomadon
ESPULSI: /
ARBITRI: Mezzasalma (Bassano) e Gallone (Busto Arsizio)
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0

MASS ROMA – ALTER EGO LUPARENSE 0-3
MASS ROMA
: Nogueira, Galinanes, Parizzi, Cannatà, Cavasin, Scano, Valdez, Calderolli, Scandolara, Rotella, Cipolla, De Vincentis. All. Arnaudi.
ALTER EGO LUPARENSE: Verona, Grana, Canal, Mantovanelli, Jubanski, Nora, Da Silva, Villalba, Honorio, Vampeta Dos Santos, Halimi, Peixoto. ALL.: Velasco.
MARCATORI: 6′ Canal, 7′ e 8′ Grana del p.t..
AMMONITI: Rotella, Verona, Jubanski
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Romeo (Acireale) e Fecola (ME)

BISCEGLIE – MARCA TREVIGIANA 1-0
BISCEGLIE: Zaramello, De Feudis, De Cillis, Pedone, Parize, Pedotti, Todeschini, Dao, Lastrucci, Rodolfo, Diego, Laion. ALL.: Capurso.
MARCA TREVIGIANA: Miraglia, Kuromoto, Contecote, Appi M., Gulizia N., Adelmo, Danieli, Duarte, Alan, Sartori, Bellomo, Lima. All.: Benatti.
MARCATORI: 1’30” Dao del p.t..
AMMONITI: Duarte, Pedotti
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI:
Iacobone (RM) e De Cristofaro (PO)

TFL ARZIGNANO – LAZIOCOLLEFERRO 3-0
TFL ARZIGNANO: Bragaglia, Tres, Marcio, Wilhelm, Sandrinho, Danilo Lanconi, Cuzzolino, Pinilla, Daouda, Pinto, Bearzi, Cavallaro. All. Polido.
LAZIOCOLLEFERRO: Grammatico, Pereira, Giasson, Cleber, Corsini, Battistoni, Gaucci, Lazzarini, Neto, Ippoliti, Marchetti, Simonato. All. Matranga.
MARCATORI: 15′ Marcio, 18′ Danilo del p.t.; 7′ Pinto del s.t..
AMMONITI: Wilhelm, Ippoliti, Battistoni, Cleber
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/1
ARBITRI: Muratore (PG) e Lena (TV)

PERUGIA – PESCARA 5-15 
PERUGIA: Pierini, Angeli, Caligiana, Brandimarte, Pettini, Falcioni, Luciani, Perassolli, Galici, Formisano, Finocchi. All. Abani
PESCARA: Chiavaroli, Ayala E., Puzzi, Pasquini, Gusso, Del Ferraro, Velasquez, Bolognese, Manzali, Ariati, Thiago, Cellini. All. Marzuoli
ARBITRI: Pagnotta (Ascoli Piceno), Castelli (San benedetto del Tronto)
MARCATORI: Ayala (22”pt; 51”pt), Manzali (1’30”pt, 5’20”pt), Thiago (12’pt), Luciani (12’15”pt), Manzali (14’pt), Puzzi (15’pt), Velazquez (15’30”pt), Manzali (15’35”pt), Perassolli (19’57”pt), Manzali (13”st, 3’30”st, 6′ st), Thiago (6’02”st), Del Ferraro (8’30”st), Pasquini (15’st), Angeli (18’st), Perassolli (19’02”st), Pettini (19’58”st)
AMMONITI: Formisano (P)
FALLI: 5/0 pt; 3/3 st


CLASSIFICA

CLASSIFICA GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Alter Ego Luparense 56 23 17 5 1 11 9 2 0 12 8 3 1 104 45
Icobit Montesilvano 52 23 15 7 1 11 9 2 0 12 6 5 1 88 48
TFL Arzignano 44 23 14 6 3 12 8 3 1 11 6 3 2 113 58
Lazio Colleferro 39 23 12 3 8 11 8 1 2 12 4 2 6 72 65
Augusta F.C. 34 23 9 7 7 12 7 3 2 11 2 4 5 63 54
Thyssenkrupp Terni 34 23 9 7 7 11 4 6 1 12 5 1 6 55 56
Marca Trevigiana 32 23 9 5 9 11 8 1 2 12 1 4 7 105 58
Bisceglie 28 23 7 7 9 12 7 3 2 11 0 4 7 57 61
Ponzio Pescara 28 23 8 4 11 12 5 3 4 11 3 1 7 88 99
Napoli 27 23 6 9 8 12 5 5 2 11 1 4 6 88 65
Caffe Moak Scicli 26 23 8 2 13 11 5 2 4 12 3 0 9 64 68
Mass Roma 18 23 5 3 15 12 3 1 8 11 2 2 7 84 112
Reggio C5 11 23 5 2 16 11 5 2 4 12 0 0 12 49 84
Perugia 9 23 3 1 19 12 2 0 10 11 1 1 9 45 202
Aggiornata il 31/03/2008

CLASSIFICA MARATORI

29 RETI


Manzali(Ponzio Pescara)

26 RETI


Zanetti (Napoli)

25 RETI


Scandolara(Roma)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.