Play off ritorno

UNDER 21

RITORNO

Si giocano tra martedì 25 e venerdì 28 marzo le gare di ritorno del turno preliminare d’accesso ai playoff scudetto del Campionato Italiano Under 21. Già ammesse ai trentaduesimi di finale del 2 e 6 aprile le prime classificate nei 20 gironi al termine della prima parte di stagione regolare (Aosta, Toniolo Milano, Domus Bresso MI, TFL Arzignano, Marca TV, Kaos Bologna, Chevrolet Tre Colli AN, Miracolo Piceno, S. Lorenzo della Costa GE, Icobit Montesilvano, Planet CB, Thyssenkrupp TR, Ceccano, Basilea CA, Napoli, S. Maria la Carità NA, Bisceglie, Iula 3000 Matera, Reggio Calabria ed Augusta) oltre alle seconde classificate dei gironi E (Altamarca TV), P (LazioColleferro) ed R (Cagliari). Il tabellone dei trentaduesimi di finale verrà completato dunque dal turno preliminare che oppone in 41 confronti ad eliminazione diretta ottantadue squadre piazzatesi dal 2° al 6° posto al termine della stagione regolare dei venti gironi. Questo il programma completo del ritorno del turno preliminare (tra parentesi il risultato dell’andata):

MARTEDI’ 25 MARZO
Rimini – Chiuppano VI (and. 1-7) 7-9
Montesilvano– Angolana Gigiotto (and. 9-3) 13-6
MERCOLEDI’ 26 MARZO
Fata Morgana RC– Tasso Fisso CZ (and. 12-4) 6-0
Olimpiadi BA – Modugno BA (and. 4-3) 1-5
I Bassotti TO
– Pubblieuro (and. 11-3) 4-9
Giuriato Tiene VI- Ferro Tubi Cadoneghe (and. 4-9) 8-7
Rho – Interfive Vigevano (and. 3-6) 12-5
GIOVEDI’ 27 MARZO
Giovinazzo – Salinis (and. 2-4) 8-4
Regalbuto – Sortino (and. 2-3) 4-4
Chaminade CB – Archis Chieti (and. 2-2) 3-4
Saronno – Real Cornaredo (and. 3-3) 6-4
Real Matera
– Sport Five Putignano (and. 3-2) 5-1
Sporting Rosta TO– Ciriè TO (and. 7-3) 3-4
Valprint MI – S. Carlo MI (and. 7-9) 3-3
CSI Mestre
– Adriatica GO (and. 4-1) 5-1
Canottieri Belluno – Spinea (and. 3-2) 9-8
Palextra Fano – Audax S. Angelo (and. 5-4) 7-12
Cus Ancona
– Atletico Ravenna (and. 2-2) 6-5
Morrovalle – F&G S. Giorgio (and. 8-7) 9-5
Osimo – Vigor Fabriano (and. 3-6) 6-6
Poggibonsese – Isolotto FI (and. 1-10) 3-5
Fiorentina – Atlante GR (and. 1-1) 1-4
Ponzio PE – S. Donato PE (and. 6-0) 7-4
Fitness Sport Magione PG – Maran Spoleto (and. 7-0) 6-2
Office 1 Torrino – Velletri (and. 2-5) 14-2
Assemini – Alguer (and. 3-2) 0-2
Gesco Marigliano – Casagiove (and. 1-3) 9-6
Napoli Vesevo – Napoli Barrese (and. 0-5) 2-3
Gragnano
– Pianura (and. 5-3) 6-4
Pellegrino BA
– FG Castellana (and. 2-5) 6-2
CS Giovanile – Barletta (and. 3-4) 3-6
Melilli SR
– Nuova Zancle (and. 2-2) 11-6
Cisco Tor Vergata – Levinsson RM (and. 2-5) sosp.
Ottica Augurio RC – Gallinese (and. 8-6) 2-2
Tirino Impianti Raiano – Cus Teramo (and. 2-1) 5-2
G. Tower TN
– Studio 4 BO (and. 6-4) 9-1
Alter Ego Luparense – Poiana (and. 5-4) 9-4
Perugia – Coar Orvieto (and. 3-2) 6-4
BI Technology RE – Bubi Merano (and. 1-2) 5-3
VENERDI’ 28 MARZO
Quartu – Elmas (and. 7-6) 4-3
Lecco – Bergamo (and- 2-6) 8-7

Accederanno ai trentaduesimi di finale dei playoff scudetto del 2 e 6 aprile le squadre che, nell’arco del doppio confronto, avranno realizzato il maggior numero di reti. In caso di parità due tempi supplementari da 5′ ciascuno e, se necessario, i tiri di rigore. Questi gli accoppiamenti per i trentaduesimi di finale, già determinati da un tabellone precompilato e dove entreranno in scena la 20 prime classificate nei gironi della stagione regolare e le seconde classificate dei gironi E, P e R:

Bergamo- Aosta
I Bassotti TO- Toniolo MI
S. Carlo MI- Sporting Rosta TO
Atlante GR- Domus Bresso MI
Isolotto FI- Saronno
Rho- S. Lorenzo della Costa GE
CSI Mestre- TFL Arzignano
Canottieri Belluno- Chiuppano
Ferro Tubi Cadoneghe – Marca TV
Alter Ego Luparense – Alta Marca
Cus Ancona – Kaos Bologna
Green Tower TN- Chevrolet Tre Colli
AN BI Technology RE- Audax S. Angelo
Ponzio PE- Miracolo Piceno
Vigor Fabriano- Icobit Montesilvano
Nuova Morrovalle- Tirino Impianti Raiano
Quartu- Basilea
Alguer- Cagliari
Perugia- Ceccano
vincente Cisco Tor Vergata/Levinsson RM- Thyssenkrupp TR
Fitness Sport Magione- LazioColleferro
Office 1 Torrino- Planet CB
Archis Chieti – Montesilvano
Napoli Barrese- Napoli Gesco
Marigliano- S. Maria La Carità
Gragnano- Barletta
Pellegrino Sport BA- Bisceglie
Modugno BA- Iula 3000 Matera
Giovinazzo- Real Matera
Sortino- Fata Morgana RC
Ottica Argurio RC- Reggio Calabria
Melilli – Augusta

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.