L’Italia si ripete ed è già nei playoff pre-Mondiale

NAZIONALE

Dopo Cipro anche il Kazakhistan si arrende ai vicecampioni del mondo dell’Italia che, superando per 7-0 gli uomini di Glushkov, si sono assicurati, grazie agli scontri diretti e con una giornata di anticipo, il primo posto nel girone 8 di qualificazione al Mondiale 2008 in corso di svolgimento al Palazzetto dello Sport ”Giovanni Paolo II” di Pescara. Ora l’ultima gara di domenica sera 2 marzo (ore 20) contro l’Andorra diventerà un ulteriore test di prova del gruppo azzurro in vista dell’ultimo ostacolo verso la rassegna iridata brasiliana, ovvero il playoff ad eliminazione diretta su due gare in calendario tra fine marzo e metà aprile contro un’avversaria determinata dal sorteggio del prossimo 5 marzo. Tre novità nello schieramento azzurro rispetto al debutto di giovedì sera contro Cipro. Feller riprendeva il posto di titolare tra i pali subentrando a Farina, oltre ai gradi di capitano indossati ventiquattro ore prima da Foglia. Poi c’era l’inserimento nei dodici di Bertoni e Fabiano che cedevano il loro posto in tribuna ai giovani Dos Santos e Duarte. La partenza azzurra era veemente e fruttava ben due reti nei primi quattro minuti, entrambe a firma del capitano dell’Icobit Montesilvano Morgado che dopo 34 secondi batteva il portiere avversario con una puntata da posizione impossibile, prima di ripetersi al 4° dopo un rimpallo su Fabiano che gli lasciava libera la conclusione a colpo sicuro dall’interno dell’area di rigore. Dopo il palo di Foglia al 15°, il tris di Morgado giungeva al 18° grazie ad una leggerezza del portiere kazako Khalyavin, poi sostituito, che, invece di rinviare, toccava corto per Forte il quale regalava al compagno di squadra l’occasione della tripletta personale. Subito dopo si fermava sul palo la palla del poker di Morgado che non riusciva a trasformare un tiro libero. Nella ripresa l’Italia dilagava senza forzare più di tanto con il solito splendido goal di Foglia al 16°, il sinistro al volo di Jubanski un minuto dopo, quasi dalla linea di fondo, e la doppietta di Zanetti nei sessanta secondi finali.

I RISULTATI DELLE PRIMA DUE GIORNATE DEL GIRONE 8

ANDORRA – KAZAKHISTAN 1-2
ITALIA- CIPRO 12-1
CIPRO-ANDORRA 6-5
ITALIA – KAZAKHISTAN 7-0

CLASSSIFICA: Italia 6, Kazakhistan e Cipro 3, Andorra 0.

IL PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA

DOMENICA 2 MARZO
ORE 18 KAZAKHISTAN – CIPRO ORE 20
ANDORRA – ITALIA diretta TV su Raisport Satellite

I TABELLINI

CIPRO – ANDORRA 6-5 

CIPRO: Antoniou, Papadopoulos, Lefkaritis, Georghiou, Dimitriou, Polyviou, Chrysostomou, Mavroudis, Manoli, Alexandrou, Odisseos, Siikkis. C.T.: Konstantinou
ANDORRA: Rubio, Brea, Perez, Puyalto, Llort, Dias, Blazquez, Lino, Nunez, De La Rosa, Dias Barbosa, Babot. C.T. Linares
ARBITRI: Sorescu (ROM) e Sarovik (MAC)
MARCATORI: 8′ 04” Polyviou (C), 8° 16” Dias (A), 15° Papadopoulos (C), 15° 08” su t.l. Dias (A), 16° Dimitriou (C) del p.t.; 6° Dias (A), 7° Blazquez (A), 9° Chrysostomou (C), 11° Polyviou (C), 19° 15” Chrysostomou (C), 19° 25” Nunez (A)
AMMONITI: Perez, Rubio, Blazquez, Dimitriou, Alexandrou
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0, 1/2

ITALIA – KAZAKHISTAN 7-0

ITALIA: Feller, Forte, Corsini, Jubanski, Bertoni, Assis, Fabiano, Foglia, Morgado, Zanetti, Nora, Farina. C.T.: Nuccorini
KAZAKHISTAN: Khalyavin, Terentyev, Butrin, Kovgan, Samokhvalov, Abdrakhmanov, Kazakov, Suleimenov, Khloponin, Kozin, Shpichka, Peremyshlin. C.T.: Glushkov
ARBITRI: Benazzi (OLA) e Janosevic (CRO)
MARCATORI: 34”, 4° e 18° Morgado del p.t.; 6° Foglia, 17° Jubanski, 19° 16” su rig e 19° 54” Zanetti del s.t.
AMMONITI: Jubanski, Suleimenov, Butrin
ESPULSI: Kozin
TIRI LIBERI: 0/1, 0/0
NOTE: Presenti in tribuna il presidente della Divisione Calcio a cinque Fabrizio Tonelli, il consigliere Alfredo Zaccardi, il presidente del CR Abruzzo Ortolano ed il presidente del Pescara calcio Soglia.

Divisione Calcio a 5

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.