Presentazione Gare della 9°Giornata

SERIE A

Dopo un mese di stop per l’Europeo del Portogallo, riprende la corsa del campionato di serie A pronto a vivere, sabato 1° dicembre, una nona giornata di andata caratterizzata da scontri diretti in testa ed in coda alla classifica. Tre le sfide incrociate tra le prime sei in graduatoria. Tra queste l’attesissimo derby veneto del Palatezze di Arzignano dove i padroni di casa, terzi in classifica a -5 dai cugini tricolori anche se con una gara in più all’attivo, ospiteranno i campioni d’Italia dell’Alter Ego Luparense. Entrambe le squadre vantano l’imbattibilità stagionale che sale addirittura a 25 gare (stagione passata, Uefa Futsal Cup e Supercoppa Italiana comprese) nel caso dei padovani di Velasco la cui ultima sconfitta risale al 10 marzo scorso quando, nella nona giornata di ritorno, furono sconfitti 8-2 proprio sul campo dei biancorossi vicentini. L’altra sfida al vertice del pomeriggio andrà in scena al Palasenna di Montesilvano dove gli abruzzesi dell’Icobit, attuale capolista del campionato, riceveranno la matricola Marca Trevigiana quarta in classifica in scia del TFL Arzignano. I biancoazzurri di Colini, anch’essi senza sconfitte in questo campionato, proveranno a conservare il primo posto almeno fino a martedì prossimo 4 dicembre, quando l’Alter Ego Luparense recupererà la gara casalinga con il Caffè Moak Scicli. Voglia di tornare a far punti fuori casa, dopo due KO consecutivi, per la neopromossa veneta affidata alla guida del tecnico brasiliano Benatti subentrato durante la sosta allo spagnolo Ramiro Diaz. Fermo per squalifica il neoacquisto Duarte, prelevato nei giorni scorsi dalla Roma. Il tris di match d’alta quota si completa con il confronto del Palajonio di Augusta dove i neroverdi di Milton Vaz (con 2 punti in più ottenuti in settimana dal Giudice Sportivo in relazione alla sfida interna con il Perugia) affronteranno un Ponzio Pescara imbattuto da tre giornate, con 7 punti all’attivo e due successi consecutivi alle spalle. Scontro diretto tra squadre appaiate al settimo posto quello del Paladolmen di Bisceglie con i nerazzurri pugliesi, in serie positiva di fronte il proprio pubblico, opposti ad una LazioColleferro reduce da due sconfitte di fila e priva dello squalificato Gaucci. Le tre sfide incrociate in fondo alla classifica si apriranno con l’anticipo di venerdì sera 30 novembre del Palaevangelisti tra il Perugia di Albani (con De Camargo al probabile esordio) ed il Caffè Moak Scicli di Chillemi sempre sconfitto quest’anno in trasferta, senza l’appiedato Juninho ma pronto a far debuttare in rosanero i neoacquisti Bachega e Silveira, fino a qualche settimana fa in forza proprio alla società umbra di Trentini. Primo successo stagionale nel mirino del Napoli di Deda che, seppur privo dello squalificato Gimenez e con ben 5 pareggi alle spalle in 8 giornate di campionato, ospiterà al Palatedeschi di Benevento un Thyssenkrupp Terni incapace finora di uscire imbattuto dalle precedenti quattro trasferte stagionali. Il programma della giornata è completato dal match del Palacesaroni tra Mass Roma ed il Reggio Calabria. I giallorossi capitolini, senza il portiere titolare Salino, inseguono il secondo successo stagionale dopo quello del 22 settembre scorso ottenuto in casa contro il Bisceglie. Da allora solo due pareggi in sei gare per la squadra di Arnaudi. L’obiettivo dei calabresi di Molluso (privi dello squalificato Diogo Lanconi) resta quello di cancellare lo zero in classifica e provare ad accorciare le distanze quanto meno sulla zona playout, attestata al terzultimo posto ovvero ai 5 punti di Napoli e della stessa Mass Roma.


NONA GIORNATA

PERUGIA – CAFFE’ MOAK SCICLI ven. 30/11 ore 21
Arbitri: Granato (Frattamaggiore) e Pacifico (Albano)

AUGUSTA – PONZIO PESCARA ORE 17
Arbitri: Iannelli (PO) e Marchetti (S. Donà)

TFL ARZIGNANO – ALTER EGO LUPARENSE ORE 18

Arbitri: Buluggiu (CA) e Carpani (AP)

BISCEGLIE – LAZIOCOLLEFERRO ORE 18
Arbitri: Case (PE) e Romeo (Acireale)

ICOBIT MONTESILVANO – MARCA TREVIGIANA ORE 18
Arbitri: Castelli (S. Benedetto) e Massini (RM)

NAPOLI – THYSSENKRUPP TERNI ORE 18
Arbitri: Astolfi (RO) e Iacobone (RM)

MASS ROMA – REGGIO CALABRIA ORE 18
Arbitri: Gallone (B. Arsizio) e De Felice (Molfetta)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.