Serie A 7°Giornata

SERIE A

Sono TFL Arzignano e Bisceglie le grandi beneficiarie della settima giornata del massimo campionato, turno che ha registrato un pareggio nello scontro al vertice del Palasenna tra Icobit Montesilvano ed Alter Ego Luparense, le prime due in classifica. Serie positive ed imbattibilità stagionale intatte dunque per abruzzesi e veneti con la gara decisa dalla doppietta di Honorio per i campioni d’Italia e dai sigilli degli azzurri Forte e Foglia per i padroni di casa dell’Icobit che mantengono così il momentaneo vantaggio minimo in classifica sui tricolori con una gara in meno all’attivo. Primo pareggio interno e secondo stagionale per gli uomini di Colini che hanno interrotto la striscia di 4 vittorie consecutive. Prima ics dell’anno in campionato, dopo 15 punti nelle precedenti 5 gare, per l’Alter Ego Luparense al 24° risultato di fila negli ultimi sette mesi. Ascesa al terzo posto a 6 e 5 punti dalle prime due della classe per TFL Arzignano e Bisceglie, impostesi in casa rispettivamente contro Thyssenkrupp Terni e Reggio Calabria. Imbattibilità stagionale salva anche per i veneti di Pagana impostisi nettamente, con triplette di Sandrinho e Bearzi e doppietta di Wilhelm, sugli umbri di Lamers puntualmente sconfitti in trasferta malgrado lo splendido poker del proprio giovane bomber Patias, salito in vetta alla classifica marcatori di serie A. Settimo punto nelle ultime tre giornate per i pugliesi di Capurso, ancora imbattuti al Paladolmen e vittoriosi non senza qualche problema contro un Reggio Calabria incapace di schiodare gli zero punti in fondo alla classifica. TFL Arzignano e Bisceglie hanno dunque agganciato al terzo posto la LazioColleferro sconfitta, dopo 2 vittorie di fila, sul campo della matricola Caffè Moak Scicli al secondo successo consecutivo casalingo grazie alla doppietta del neoacquisto Douglas Correia. Quinto pareggio in sette giornate per il Napoli di Deda che continua a fallire l’appuntamento con la prima vittoria stagionale. Ma il pareggio interno con un Augusta al primo punto in trasferta dell’anno rappresenta comunque un buon risultato per Battistella e compagni, avanti 2-0 poi sotto 2-4 ad otto minuti dalla sirena, prima di essere salvati in extremis dalla doppietta di Scharnovsky, ai primi goal con la maglia biancoazzurra. L’ennesimo pareggio stagionale ha permesso ai partenopei di agganciare all’11° posto Thyssenkrupp Terni ed una Mass Roma sconfitta in casa da un Ponzio Pescara preso per mano da Velazquez autore di una doppietta. Secondo KO di fila e 2 punti nelle ultime cinque gare per i giallorossi di Arnaudi. Primo successo esterno sul campo per gli abruzzesi di Marzuoli, rilanciati in classifica dai 6 punti raccolti negli ultimi quattro giorni grazie anche alla decisione del Giudice Sportivo.


RISULTATI

Risultati Serie A – 7a giornata – 27/10/2007
TFL Arzignano Thyssenkrupp Terni 9-4
Bisceglie Reggio C5 3-0
Icobit Montesilvano Alter Ego Luparense 2-2
Napoli Augusta F.C. 4-4
Perugia Marca Trevigiana 4-2
Caffe Moak Scicli Lazio Colleferro 4-1
Mass Roma Ponzio Pescara 2-4

TABELLINI

CAFFE’ MOAK SCICLI- LAZIOCOLLEFERRO 4-1 

CAFFE’ MOAK SCICLI: Peres, Braga, Drago, Marturana, Correia, Romanini, Santi, Finocchiaro, Juninho, Clayton, Michieleto, Menini. ALL.: Chillemi.
LAZIOCOLLEFERRO: Grammatico, Pereira, Giasson, Gioia, Corsini, Cleber, Gaucci, Lazzarini, Battistoni, Pirù, Marchetti, Passera. ALL.: D’Orto.
MARCATORI: 8′ Correja (S) del p.t.; 6′ Clayton (S), 14′ t.l. Correia (S), 18′ Cleber (L), 19’49” Santi (S) del s.t..
AMMONITI: Correja, Clayton
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 1/1 e 0/0
ARBITRI: Cugliandro (RC) e Navillod (AO)

TFL ARZIGNANO- THYSSENKRUPP TERNI 9-4

TFL ARZIGNANO: Bragaglia, Dauda, Rebellato, Marcio, Wilhelm, Sandrinho, Danilo Lanconi, Cuzzolino, Furlam, Bearzi, Pinto, Rosa. All. Pagana.
THYSSENKRUPP TERNI: Sonda, Costantini, Martins, Coco Wellington, Bessa, Schleder, Patias, Follador, De Carvalho, Garcia. All. Lamers.
MARCATORI: 1′ Wilhelm (A), 2′ Bearzi (A), 10′ Furlam (A), 12′ Sandrinho (A), 13′ rigore e 15’30” Patias (T), 16′ e 17′ Bearzi (A), 18′ Patias (T) del p.t.; 15” Wilhelm (A), 3′ Sandrinho (A), 5′ Patias (T), 7′ Sandrinho (A).
AMMONITI: Martins
ESPULSI: Garcia
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Baglivo (PI) e Gandini (Chiavari)

BISCEGLIE- REGGIO CALABRIA 3-0 

BISCEGLIE: Zaramello, Pedone N., De Cillis, Todeschini, Parize, Pedotti, Lunardi, Rodolpho, Lastrucci, Fornari, Diego, Povia. ALL.: Capurso.
REGGIO CALABRIA: Lo Gatto, Alemao, Rosace, Cruz, Diogo Lanconi, Moscato, Nelsinho, Surace, Rappocciolo, Marcianò, Tomadon, Xoxo Franciel. ALL.: Molluso.
MARCATORI: 5′ Lastrucci del p.t.; 5′ Lunardi, 9′ Pedotti del s.t..
AMMONITI: Fornari
ESPULSI: Franciel
TIRI LIBERI: 0/2 e 0/0
ARBITRI: Martellini (PG) e Romanelli (Fermo)

NAPOLI- AUGUSTA 4-4

NAPOLI: Gazolli, Galinanes, Alcaraz, Fantacele, Scharnovsky, Duarte, Valdez, Battistella, Guerini, Caruso, Gimenez, Mandajo. ALL.: Deda.
AUGUSTA: Riitto, Abate, Di Stefano, Bernardes, Fortino, Luft, Tosta, Beregola, Neri, Merlin, Cavinato, Santana. All. Milton
MARCATORI: 4′ Gimenez (N), 7′ Battistella (N), 9′ Fortino (A), 18′ Cavinato (A) del p.t.; 8′ Bernardes (A), 12′ Merlin (A), 12′ 40” e 19′ Scharnovsky (N) del s.t..
AMMONITI: Alcaraz, Fortino
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0
ARBITRI: Scardicchio (PE) e De Luca (IS)

MASS ROMA- PONZIO PESCARA 2-4 

MASS ROMA: Salino, Niceforo, Scano, Cannatà, Calderolli, Cavasin, Felicino, Armellini, Scandolara, Duarte V., Cipolla, De Vincentis. All. Arnaudi.
PONZIO PESCARA: Redivo, Pereira, Puzzi, Ayala G., Muoio, Del Ferraro, Velazquez, Manzali, Rosinha, Tiago, Chiavaroli. ALL.: Ricci.
MARCATORI: 4′ Duarte (R), 5′ Muoio (P), 19′ Tiago (P) del p.t.; 16′ Velazquez (P), 16’30” Duarte (R), 19′ Velazquez (P) del s.t..
AMMONITI: Salino, Duarte, Manzali
ESPULSI: Felicino, Muoio
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/2
ARBITRI: Lombardo (PA) e Liga (PA)

ICOBIT MONTESILVANO – ALTER EGO LUPARENSE 2-2 

ICOBIT MONTESILVANO: Bernardi, Planas, Forte, Garcias, Ghiotti, Caputo, Crema, Melo, Junior, Foglia, Morgado, Mazzocchetti. ALL.: Colini.
ALTER EGO LUPARENSE: Feller, Grana, Canal, Montovanelli, Jubanski, Nora, Halimi, Villalba, Honorio, Vampeta Dos Santos, Ottoni, Peixoto ALL.: Velasco.
MARCATORI: 7′ Honorio (L), 11′ Foglia (M) del p.t.; 5′ Forte (M), 11′ Honorio (L) del s.t..
AMMONITI: Ottoni, Bernardi, Morgado ,Jubansky, Feller
ESPULSI: Montovanelli
TIRI LIBERI: 0/1 e 0/0

ARBITRI: Sperati (RI) e Del Tutto (Ciampino)

PERUGIA-MARCA TREVIGIANA 4-2 

PERUGIA: Maresca, Luciano, Falcioni, Rossa, Formisano, Perassolli, Brandimarte, Glaeser, Silveira, Bachega, M. Grana, Pierini. ALL.: Albani
MARCA TREVIGIANA: Miraglia, Kuromoto, Tilico, Appi, Gulizia, Adelmo, Danieli, Cucolicchio, Alan, Sartori, Bellomo, Lima. All.: Diaz
ARBITRI: Trinchese (Nola) e Iacuzio (Nocera Inferiore)
MARCATORI: 2° Rossa (P), 11° M.Grana (P), 18° Sartori (M) del p.t.; 10° Bachega (P), 16°M. Grana (P), 16° Bellomo(M) del s.t.
AMMONITI: Gulizia
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0, 0/0


CLASSIFICA

CLASSIFICA GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Icobit Montesilvano 17 7 5 2 0 4 3 1 0 3 2 1 0 27 18
Alter Ego Luparense 16 6 5 1 0 2 2 0 0 4 3 1 0 28 12
TFL Arzignano 11 7 4 3 0 4 3 1 0 3 1 2 0 26 17
Bisceglie 11 7 3 2 2 4 3 1 0 3 0 1 2 20 16
Lazio Colleferro 11 7 3 2 2 3 2 1 0 4 1 1 2 19 24
Marca Trevigiana 10 7 3 1 3 3 2 0 1 4 1 1 2 28 21
Perugia 10 7 3 1 3 4 2 0 2 3 1 1 1 19 16
Augusta F.C. 10 7 3 1 3 3 3 0 0 4 0 1 3 19 21
Ponzio Pescara 9 7 2 3 2 3 0 2 1 4 2 1 1 20 18
Caffe Moak Scicli 7 6 2 1 3 4 2 1 1 2 0 0 2 10 12
Napoli 5 7 0 5 2 4 0 3 1 3 0 2 1 23 25
Mass Roma 5 7 1 2 4 4 1 1 2 3 0 1 2 27 37
Thyssenkrupp Terni 5 7 1 2 4 3 1 2 0 4 0 0 4 15 26
Reggio C5 0 7 0 0 7 3 0 0 3 4 0 0 4 7 25
Aggiornata il 28/10/2007

CLASSIFICA MARCATORI

9 RETI

Patias (Terni)

8 RETI

Junior (Icobit Montesilvano)

Battistella (Napoli)


PROSSIMO TURNO

Data: 03/11/2007
Augusta F.C. Perugia
Thyssenkrupp Terni Mass Roma
Lazio Colleferro Icobit Montesilvano
Alter Ego Luparense Bisceglie
Marca Trevigiana Caffe Moak Scicli
Ponzio Pescara Napoli
Reggio C5 TFL Arzignano
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.