Serie A 3°Giornata

SERIE A

Poche reti e grande equilibrio anche nella terza giornata di andata della serie A di calcio a cinque che ha registrato un pareggio e ben quattro vittorie di misura di cui solamente una in trasferta. Al successo centrato dai campioni d’Italia dell’Alter Ego Luparense nell’anticipo di venerdì sera vinto 3-2 a Perugia grazie alla doppietta dell’azzurro Nora, hanno risposto oggi le prime inseguitrici Icobit Montesilvano e Marca Trevigiana a segno in casa rispettivamente contro Augusta e Thyssenkrupp Terni. Ancora una doppietta di Junior, tornato in vetta alla classifica marcatori con 6 reti, nel secondo successo consecutivo interno degli abruzzesi, rimasti così a due punti dalla capolista tricolore veneta, unica squadra ancora a punteggio pieno oltre che in serie positiva da 14 gare in campionato e 18 se ti tiene conto anche della Supercoppa Italiana e dell’Uefa Futsal Cup. Primo stop sul campo per l’Augusta, dopo quello sancito dal Giudice Sportivo relativamente alla gara d’esordio vinta a Montebelluna. Prima vittoria effettiva in serie A invece proprio per la neopromossa Marca Trevigiana che ha fatto sua nel secondo tempo la gara con un Thyssenkrupp Terni rimasto in partita fino al 2-1 di Bessa. Le reti dell’ex laziale Bellomo e la doppietta di Contecote sono risultate determinanti sul risultato finale che mantiene la squadra di Diaz in seconda posizione a pari merito con l’Icobit Montesilvano. Le sconfitte di Perugia ed Augusta lasciano spazio all’ascesa al quarto posto della LazioColleferro che, archiviati due pareggi consecutivi, ha fatto bottino pieno in casa contro il fanalino di coda Reggio Calabria grazie alla doppietta del debuttante Pereira ed al sigillo di Ippoliti. Prime reti stagionali ma classifica ferma a quota zero per gli amaranto di Molluso. Prezioso pareggio esterno per la Mass Roma di Arnaudi uscita imbattuta dal Palatezze di Arzignano dopo una gara rocambolesca che l’ha vista andar sotto di tre reti (doppietta di Sandrinho) ribaltare il risultato a cavallo dell’intervallo, prima di incassare il definitivo pari siglato dall’ex Furlam in superiorità numerica dopo l’espulsione di Duarte. Se per l’imbattuto TFL Arzignano si tratta del primo punto positivo dopo aver annullato i quattro di penalizzazione, i capitolini hanno subìto l’aggancio in classifica da parte del tandem Bisceglie- Caffè Moak Scicli protagoniste dei primi successi stagionali ai danni delle ancora imbattute Legea Napoli e Ponzio Pescara. I pugliesi hanno vinto nella ripresa il braccio di ferro con la squadra di Deda capace di rimontare il doppio svantaggio prima di subire il definitivo 3-2 di Fornari. Successo in rimonta invece per la matricola Caffè Moak Scicli, impostasi sugli abruzzesi di Marzuoli grazie alle reti dei nuovi acquisti Romanini e Douglas Correia.


RISULTATI

Risultati Serie A – 3a giornata – 29/09/2007
TFL Arzignano Mass Roma 4-4
Bisceglie Napoli 3-2
Lazio Colleferro Reggio C5 3-2
Marca Trevigiana Thyssenkrupp Terni 5-1
Icobit Montesilvano Augusta F.C. 4-1
Perugia Alter Ego Luparense 2-3
Caffe Moak Scicli Ponzio Pescara 2-1

TABELLINO

CAFFE’ MOAK SCICLI- PONZIO PESCARA 2-1

CAFFE’ KOAK SCICLI: Peres, Braga, Drago, Giavatto, Correja, Santi, Juninho, Finocchiaro, Michieleto, Jaquier, Romanini. ALL.: Chillemi.
PONZIO PESCARA: Redivo, Ayala E., Puzzi, Ayala G., Muoio, Del Ferraro, Velazquez, Pereira, Rosinha, Ramos, Chiavaroli. ALL.: Marzuoli.
MARCATORI: 4′ Ayala G.(P), 6′ Romanini (C), 19’30” Correja (C) del p.t..
AMMONITI: Puzzi, Ayala G.
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0 Arbitri: Rainato (Padova) Astolfi (Rovigo)

TFL ARZIGNANO- MASS ROMA 4-4

TFL ARZIGNANO: Bragaglia, Daouda, Rebellato, Marcio, Wilhelm, Sandrinho, Biondani, Cuzzolino, Furlam, Bearzi, Pinto, Ballerini. All. Pagana.
MASS ROMA: Salino, Scano, Cannata, Niceforo, Calderolli, Cavasin, Felicino, Simon, Duarte, Cipolla, De Vincentis. All. Richiello.
MARCATORI: 4′ Sandrinho (A), 5′ Bearzi (A), 6′ Sandrinho (A), 11′ Cipolla (R), 19′ Felicino (R) del p.t.; 3′ Calderolli (R), 8′ Simon (R), 16′ Furlam (A).
AMMONITI: Pinto, Felicino
ESPULSI: Duarte
TIRI LIBERI: 0/0, 0/0 Arbitri: Maestroni (Varese) Berardi (Gallarate)

BISCEGLIE- LEGEA NAPOLI 3-2

BISCEGLIE: Ingravalle, Campagnaro, De Cillis, A. Pedone, Parize, Pedotti, Lunardi, Garofoli, Lastrucci, Fornari, Diego, Povia. ALL.: Capurso.
LEGEA NAPOLI: Gazolli, Alcaraz, Fantacele, Sanchez, Duarte, Valdez, Baptistella, Guerini, Caruso, Gimenez, Mandajo. ALL.: Deda.
MARCATORI: 8′ Diego (B), 18′ aut. Sanchez (N), 19’30” Fantacele (N) del p.t.; 11′ Baptistella (N), 16′ Fornari (B) del s.t..
AMMONITI: Parize, Pedotti, Lastrucci, Sanchez, Baptistella
ESPULSI: Capurso
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0 Arbitri: Castelli (S.Benedetto) Carpani (Ascoli P.)

LAZIOCOLLEFERRO- REGGIO CALABRIA 3-2

LAZIOCOLLEFERRO: Grammatico, Pereira, Giovenali, Gioia, Corsini, Carlo Cleber, Gaucci, Giasson, Lazzarini, Ippoliti, Marchetti, Passera. ALL.: D’Orto.
REGGIO CALABRIA: Lo Gatto, Rosace, Lanconi, Cruz, Fiorenza, Surace, Lorenzi, Rappocciolo, Marcianò, Tomadon, Zema. ALL.:Molluso
MARCATORI: 30” e 10′ Pereira (L) del p.t.; 3′ Marcianò (R), 16′ Ippoliti (L), 19’45” Tomadon (R) del s.t..
AMMONITI: Tomadon, Cruz, Corsini
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0 Arbitri: Priola (Cagliari) Dal Mas (Milano)

ICOBIT MONTESILVANO- AUGUSTA 4-1

ICOBIT MONTESILVANO: Bernardi, Planas, Forte, Garcias, Ghiotti, Caputo, Crema, Troilo, Junior, Foglia, Martino. ALL.: Colini.
AUGUSTA: Romano, Spampinato, Bonventre, Bernardes, Fortino, Tosta, Abate, Neri, Merlim, Cavinato, Santana. ALL.: Seguenzia.
MARCATORI: 2′ Forte (M), 8′ Junior (M) del p.t.; 11′ rig. Junior (M), 12′ Cavinato (A), 16′ Bernardes (A) del s.t..
AMMONITI: /
ESPULSI: Fortino, Caputo
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/0 Arbitri: Iacobone (Roma) Arno’ (Reggio Emilia)

MARCA TREVIGIANA- THYSSENKRUPP TERNI 5-1

MARCA TREVIGIANA: Miraglia, Kuromoto, Contecote, Marquinho, Gulizia, Adelmo, Danieli, Cucolicchio, Alan, Sartori, Bellomo, Lima. ALL.: Diaz.
THYSSENKRUPP TERNI: Sonda, Sabatini, Costantini, Martins, Coco Wellington, Bessa, Ridolfi, Patias, De Carvalho, Pereira. ALL.: Lamers.
MARCATORI:
14′ Adelmo (M) del p.t.; 5′ Lima (M), 7′ Bessa (T), 8′ Bellomo (M), 16′ e 18′ Contecote (M) del s.t..
AMMONITI: Gulizia, Cucolicchio, Pereira
ESPULSI: /
TIRI LIBERI: 0/0 e 0/1 Arbitri: De Felice (Molfetta) Nanni (Rimini)

PERUGIA- ALTER EGO LUPARENSE 2-3

PERUGIA: Maresca, Luciano, Falcioni, Rossa, Formisano, Perassolli, Volpi, Glaeser, Silveira, Bachega, Grana M., Pierini. ALL.:Albani.
ALTER EGO LUPARENSE : Feller, Grana N., Canal, Montovaneli, Nora, Da Silva, Honorio, Vampeta Dos Santor, Ottoni, Rodrigo, Halimi, Verona. ALL.: Franceschini.
ARBITRI:: Case (PE) e Ambrosini (Carrara)
MARCATORI: 5° Da Silva (L), 16° Nora (L), 17° Bachega (P) del p.t.; 2° Nora (L), 7° Grana M. (P) del s.t.
AMMONITI: Vampeta, Silveira, Montovaneli
TIRI LIBERI: 0/0; 0/0


CLASSIFICA

CLASSIFICA GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Alter Ego Luparense 9 3 3 0 0 1 1 0 0 2 2 0 0 12 3
Marca Trevigiana 7 3 2 1 0 2 2 0 0 1 0 1 0 16 6
Icobit Montesilvano 7 3 2 1 0 2 2 0 0 1 0 1 0 14 10
Lazio Colleferro 5 3 1 2 0 2 1 1 0 1 0 1 0 8 7
Bisceglie 4 3 1 1 1 2 1 1 0 1 0 0 1 10 10
Caffe Moak Scicli 4 3 1 1 1 2 1 1 0 1 0 0 1 4 4
Mass Roma 4 3 1 1 1 1 1 0 0 2 0 1 1 16 16
Perugia 3 3 1 0 2 2 1 0 1 1 0 0 1 6 6
Augusta F.C. 3 3 1 0 2 1 1 0 0 2 0 0 2 2 10
Napoli 2 3 0 2 1 1 0 1 0 2 0 1 1 8 9
Ponzio Pescara 2 3 0 2 1 1 0 1 0 2 0 1 1 8 9
TFL Arzignano 1 3 1 2 0 2 1 1 0 1 0 1 0 8 7
Thyssenkrupp Terni 1 3 0 1 2 1 0 1 0 2 0 0 2 5 11
Reggio C5 0 3 0 0 3 1 0 0 1 2 0 0 2 2 11
Aggiornata il 30/09/2007

CLASSIFICA MARCATORI

6 RETI:

Junior (Icobit Montesilvano)

5 RETI:

Scandolara (Mass Roma)


Nora (Alter Ego Luparense)


PROSSIMO TURNO

Data: 06/10/2007
Augusta F.C. Bisceglie
Thyssenkrupp Terni Caffe Moak Scicli
Alter Ego Luparense Lazio Colleferro
Napoli TFL Arzignano
Ponzio Pescara Icobit Montesilvano
Reggio C5 Marca Trevigiana
Mass Roma Perugia

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.