E’ Juliano ”Cina” Perrotti l’ultimo colpo di mercato della BiTecnology Reggiana

MERCATO

Perrotti e Carobbi

REGGIANA C5
(Serie A/2 Girone A)

‘Con la società stiamo lavorando di comune accordo, qualche cosa ancora succederà’, aveva detto mister Alberto Carobbi il giorno del raduno, parlando di mercato. E qualcosa di importante, in effetti, è successo: la BiTecnology Reggiana ha annunciato l’ingaggio di Juliano ”Cina” Perrotti, laterale italo-brasiliano prelevato in prestito con diritto di riscatto dalla Lazio Colleferro. E’ il tassello che mancava all’organico granata, ovvero un giocatore di esperienza con spiccate doti offensive. Classe ’77, brevilineo (170 centimetri per 69 chilogrammi), Perrotti si presenta con uno score di tutto rispetto: 10 gol nella seconda parte dell’ultima stagione a Colleferro, in precedenza 22 reti con la maglia del Benevento, 31 con il Bellona e 67, in una stagione e mezzo, con il Cesena. La curiosità riguarda il soprannome, Cina, legato al taglio…orientale degli occhi. Juliano Perrotti è già a Reggio Emilia e ha avuto modo di conoscere i compagni di squadra, dimostrando di trovarsi subito a proprio agio in casa BiTecnology Reggiana: «Contentissimo di essere arrivato – spiega – Conoscevo già il capitano Maurinho e il mister Alberto Carobbi, il primo impatto è stato davvero positivo. Il fatto che ci siano molti giovani di qualità è uno stimolo in più: vorrà dire che io e la squadra cresceremo insieme. Ho 30 anni ma non mi sento affatto ”vecchio”. L’obiettivo stagionale? Vincere più partite possibili e vedere ciò che succede… So che da me compagni e società si aspettano i gol: sono a Reggio per fare la mia parte e per aiutare il più possibile la squadra. I gol sono una conseguenza del lavoro e non vedo l’ora di mettermi all’opera». L’arrivo di Perrotti chiude il mercato in entrata (ma non in uscita) della BiTecnology Reggiana. Non è un pivot classico ”Cina”, ma ugualmente un bomber: «Non ci siamo lasciati l’opportunità di ingaggiare un giocatore di esperienza – afferma il team manager Gianluca Martelli – In grado di ricoprire diversi ruoli e di ”vedere” la porta avversaria».

www.ilcalcioa5.com

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.