18°Giornata Serie A

SERIE A

Immagine Main 

In un pomeriggio che ha registrato due pareggi e tre successi esterni, l’unica affermazione casalinga della diciottesima giornata di serie A, quinta di ritorno, è stata quella della LazioNepi a segno nel derby contro una Roma desiderosa di ridurre il ritardo in classifica dai cugini. Sul settimo risultato utile consecutivo dei biancocelesti di Maurizi ci sono le firme decisive di capitan Garcias, Corsini ed Ippoliti, autori di una doppietta ciascuno che hanno permesso ai padroni di casa (rimasti in inferiorità numerica sul 6-4 dopo l’espulsione di Xoxo) di ribaltare, nella ripresa, lo 0-2 ed il 2-3 accusati nel primo tempo. Seconda sconfitta esterna consecutiva per la squadra di Arnaudi, tenuta a galla dalle tre reti di capitan Cipolla, espulso nel finale, e dalla doppietta del bomber Scandolara. La LazioNepi (15 punti nelle ultime sette uscite) ha approfittato al meglio del turno di riposo della capolista Alter Ego Luparense per ridurre virtualmente a quattro le lunghezze di ritardo dalla vetta, rosicchiandone effettivamente due al tandem Fas Icoper Montesilvano-Samia Arzignano, non andate oltre il pareggio. Gli abruzzesi (due ics appena nelle ultime tre trasferte) sono stati fermati dal Thyssenkrupp Terni al primo punto conquistato nel girone di ritorno dopo 4 sconfitte consecutive. La squadra di Colini, priva oggi dei due azzurri squalificati Foglia e Morgado, è scesa ora a –3 dal secondo posto, mantenendo lo stesso margine di vantaggio sui campioni d’Italia, bloccati sul pareggio casalingo dal fanalino di coda Romagna, al quarto risultato utile ed al sesto punto raccolto nelle cinque gare del girone di ritorno. Brusca dunque la frenata del Samia Arzignano (un pareggio all’attivo negli ultimi 80 minuti) che, grazie anche alla tripletta di Amoroso, vice capocannoniere assieme al romanista Scandolara con 19 reti, mantiene comunque il proprio quarto posto grazie ad i contemporanei stop delle proprie immediate inseguitrici Roma ed Augusta. Seconda sconfitta interna stagionale per i neroverdi siciliani che, privi del tecnico Ranno e del proprio bomber Da Silva, si sono arresi di fronte un Perugia guidato dalla doppietta di capitan Gioia (18 centri per lui fin qui) e dalle classiche reti degli ex di Volpi e Pereira. Nono risultato positivo nelle ultime dieci uscite per i grifoni umbri che salgono così a +7 sulla zona playout, mantenendosi comunque a due punti dal settimo posto occupato a pari merito da Bisceglie e Legea Napoli, entrambe a segno in trasferta questo pomeriggio. La matricola pugliese, passando in casa del Marcianise, ha prolungato a quattro giornate la propria serie positiva, fatta di 10 punti e ben due successi consecutivi in trasferta. Prima vittoria stagionale lontano da casa per i partenopei di Deda cui la tripletta di Battistella ha permesso di violare il terreno di un Ponzio Pescara sul quale nessuno, nelle ultime cinque occasioni, era riuscito a conquistare l’intera posta. Questi ultimi due risultati, sommati ai pareggi di Thyssenkrupp Terni e Romagna, non cambiano di molto le cose in fondo alla classifica. I romagnoli si sono riportati in scia al Marcianise ed a cinque punti dalla zona playout. Gli umbri si sono scrollati di dosso il Ponzio Pescara, agganciando il Lab Infissi Reggio Calabria al 10° posto in attesa del recupero da parte di questi ultimi del match non giocato oggi contro l’Alter Ego Luparense ed in calendario per mercoledì 7 febbraio.


RISULTATI

Risultati Serie A – 18a giornata – 27/01/2007
Lab Infissi Reggio Calabria Alter Ego Luparense DA GIOCARE ore 07.02
F.C. Marcianise Bisceglie 1-4
Thyssenkrupp Terni Fas Icoper Montesilvano 1-1
Ponzio Pescara Legea Napoli 2-5
Augusta F.C. Perugia 2-4
Lazio Nepi Roma 8-5
Samia Arzignano Romagna C5

5-5

 


CLASSIFICA

CLASSIFICA GC VC NC PC GF VF NF PF RF RS
Alter Ego Luparense 41 17 13 2 2 9 8 0 1 8 5 2 1 77 38
Lazio Nepi 37 18 11 4 3 9 7 1 1 9 4 3 2 62 39
Fas Icoper Montesilvano 34 18 10 4 4 9 7 0 2 9 3 4 2 65 40
Samia Arzignano 31 18 9 4 5 9 5 3 1 9 4 1 4 82 60
Roma 28 18 9 1 8 8 4 1 3 10 5 0 5 70 65
Augusta F.C. 27 18 7 6 5 10 4 4 2 8 3 2 3 55 44
Bisceglie 26 18 7 5 6 8 4 4 0 10 3 1 6 52 48
Legea Napoli 26 18 7 5 6 9 6 2 1 9 1 3 5 57 57
Perugia 24 18 7 3 8 9 4 2 3 9 3 1 5 57 69
Thyssenkrupp Terni 17 18 4 5 9 10 3 3 4 8 1 2 5 46 60
Lab Infissi Reggio Calabria 17 17 4 5 8 9 3 2 4 8 1 3 4 47 65
Ponzio Pescara 16 18 4 4 10 9 3 2 4 9 1 2 6 65 89
F.C. Marcianise 12 18 3 3 12 9 3 1 5 9 0 2 7 44 79
Romagna C5 11 18 2 5 11 8 1 3 4 10 1 2 7 44 70< /TD>
Aggiornata il 28/01/2007

CLASSIFICA MARCATORI

20 RETI

Sandrinho (Alter Ego Luparense)

19 RETI

Amoroso (Samia Arzignano)

19 RETI 

Scandolara (Roma)

 

18 RETI:
Gioia (Perugia), Battistella (Legea Napoli)

17 RETI:
Fornari (Bisceglie), Da Silva (Augusta)


PROSSIMO TURNO

Data: 03/02/2007
Alter Ego Luparense Augusta F.C.
Legea Napoli Thyssenkrupp Terni
Perugia F.C. Marcianise
Fas Icoper Montesilvano Lab Infissi Reggio Calabria
Bisceglie Lazio Nepi
Romagna C5 Ponzio Pescara
Roma Samia Arzignano
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.