”Il Natale dei Ragazzi”

 

Una splendida giornata di festa e solidarietà. ”Il Natale dei Ragazzi”, tradizionale manifestazione sportiva organizzata da LicoGest C/5 e P.G.S.

Un tripudio di colori e la straordinaria allegria dei più piccoli, felici di correre ed esultare, di farsi ammirare dai genitori, sicuramente più emozionati dei loro atleti in erba, protagonisti di una giornata indimenticabile, in un palazzetto dello sport che ha risuonato della gioia del Natale, di quello autentico, semplice, spogliato da inutili fronzoli e ”ricco della luce dei bambini e del Bambino che viene!” Questa la domenica speciale vissuta il 17 dicembre scorso grazie alla terza edizione de ”Il Natale dei ragazzi”, manifestazione ormai divenuta una bella tradizione per Vibo e provincia. La giornata, resa avvincente da circa duecento bambini che hanno dato vita ad una mattinata di sport davvero indimenticabile, ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Presidente Regionale F.I.G.C. Divisione Calcio a 5 Giuseppe Della Torre e dei rappresentanti provinciali di C.O.N.I. e Federazione Pino Graziano ed Enzo Insardà. Parole di apprezzamento da parte di tutti, a dimostrazione di quanto si possa fare anche con pochi mezzi e di come sia necessario riappropriarsi dei valori veri dello sport, veicolo importantissimo di promozione umana e sociale. LicoGest e P.G.S., quest’anno supportati dalla collaborazione di Valentia Juventus Accademy e Mimmo Polistena C/5, hanno inteso migliorare l’iniziativa proprio per dare più forza ai messaggi in essa racchiusi e resi nobili dalla solidarietà concreta, manifestatasi in una raccolta di prodotti alimentari da destinare alle famiglie meno agiate della città, ciò attraverso l’intervento dei Salesiani. Dal grande entusiasmo dei bambini e degli organizzatori è stato ”contaminato” il numeroso pubblico ed anche Daniele Mischi, titolare di una nota Pellicceria di Vibo, che ha voluto offrire due meravigliosi capi del proprio atelier per scopi umanitari. I dirigenti della LicoGest li metteranno in palio attraverso una riffa, il cui incasso verrà utilizzato per l’adozione di un bambino a distanza, aderendo  così ad analoga iniziativa messa in atto dalla Sezione Provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi, che ha organizzato una tombolata pro adozioni per il 4 gennaio prossimo presso il Valentianum.         

Tornando ai bambini, più stanchi ma anche più emozionati per un’avventura che per tanti di loro  era la prima in assoluto, erano i ragazzi della Real Fabriziese, i quali – dopo essersi svegliati alle sette per partire alle otto del mattino da Fabrizia, giunti a Vibo erano carichi come non mai e desiderosi di tuffarsi in un avvincente esperienza, che li ha entusiasmati come poche altre volte.

Al culmine dell’iniziativa l’arrivo di Babbo Natale, che ha distribuito caramelle a volontà e si è offerto per una serie di foto.

La consegna di un piatto in ceramica, realizzato dell’artista Franco Vitetta, alle organizzazioni sportive partecipanti ed agli esponenti F.I.G.C. e C.O.N.I.  ha chiuso il sipario su una giornata da incorniciare ed inserire nell’album dei ricordi. Tutti felici per l’ottima riuscita della manifestazione, a partire dagli sponsor del settore giovanile LicoGest, ossia Planet Sport, Pizzeria Giovanna ed Autocarrozzeria Valente. Don Antonio, Lello e Fabio Blandino, Nunzio Cambareri, Fernando e Michele La Rocca, Saro Valente, Antonio Ferraro, Pino Gradia, Peppe Rubino, Alberto Pagnotta, il tecnico audio Carmelo Genovese e lo speaker Paolo Massaria  si augurano di poter ripetere ogni anno l’esperienza de ”Il Natale dei ragazzi”, un modo unico per dire molte più cose di tante belle parole e per dimostrare quanto di buono c’è in questa nostra terra di Calabria.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.